ASSOCAMPI CLUB
Cerca per marca
Ricerca avanzata
 
Categorie
QR Code

MISURE PNEUMATICI: SCEGLIERE GLI PNEUMATICI CORRETTI SENZA SBAGLIARE. ANCHE PER IL PROPRIO CAMPER

I veicoli ricreazionali sono sottoposti come tutti gli altri veicoli, ad utilizzare esclusivamente pneumatici indicati nel libretto di circolazione.

In alcuni casi viene indicata la lettera "C" (CARGO) o "CP"  (CAMPER). Sebbene non esista una normativa specifica che distingua gli pneumatici "C" da "CP" (a parità di indice di carico e velocità) molti preferiscono utilizzare sul proprio veicolo ricreazionale solo pneumatici marchiati "CP". Nella realtà, ripetiamo, è FONDAMENTALE che gli pneumatici siano conformi per quanto riguarda gli indici di Velocità e di Carico.

Un esempio è rappresentato dagli pneumatici Michelin Agilis Camping, nati proprio per i VR Veicoli Ricreazionali che riportano solo la dicitura "C":

https://www.camperflash.it/default.asp?cmdString=ag-cam&cmd=searchProd&bFormSearch=1


Altro esempio:
225/65R16C 112R 10P Indica uno pneumatico CARGO 225/65 R16C con indice di carico 112 (1120 Kg) e indice di velocità R (170 Km orari).

Esiste inoltre una ulteriore indicazione data dal numero di tele presenti nello pneumatico (PR=PLY RATE) in questo caso lo pneumatico adotta 10 tele al suo interno. Con l'avvento di nuovi materiali da costruzione questa indicazione oramai risulta superata dagli indici di carico che rappresentano con maggior precisione l'effettiva portata dello pneumatico.
Su molti pneumatici trovate comunque l'indicazione delle tele presenti o della capacità relativa, in sintesi l'indicazione 8P può indicare l'effettiva presenza di 8 tele ma anche la presenza di 4 tele rinforzate che equivalgono a 8.

In ogni caso anche questo dato è indicativo e non vincolante perché gli unici dati fondamentali sono gli indici di carico e di velocità.

 

Le misure delle gomme

Le corrette misure dei pneumatici sono fondamentali per la sicurezza in auto, e non solo. 
Per una scelta senza errori è fondamentale consultare il libretto di circolazione oppure usare come riferimento le misure dei pneumatici che dobbiamo sostituire leggendole dal dorso dello pneumatico stesso, anche se una verifica sul libretto è sempre preferibile perché un proprietario precedente potrebbe aver montato pneumatici errati.

 

Come è composta la misura di un pneumatico?

Le misure sono composte da alcune cifre e una lettera, ad esempio  215/65 R16 (91V). Nel dettaglio:

  • 215: rappresenta la larghezza dello pneumatico in millimetri. Tanto più è alta questa cifra, tanto più è largo lo pneumatico, in questo caso la larghezza è di  20,5 cm
  • 65: è il rapporto in percentuale tra l’altezza del fianco e la larghezza dello pneumatico. In questo caso, l’altezza dello pneumatico è pari al  55% della larghezza, o  11,275 cm.
  • R: indica uno pneumatico di tipo radiale, che corrisponde al tipo di pneumatico oggi più diffuso, tutte le auto moderne montano  pneumatici radiali.
  • 16: diametro del cerchio su cui deve essere montato lo pneumatico ed è espresso in pollici.

Sul fianco dello pneumatico sono indicate, oltre alle misure, anche l'indice di carico e il codice di velocità del pneumatico, in questo esempio  (91V)

  • 91:  indice di carico (Load Index), che indica il carico massimo che lo pneumatico può sopportare.
  • V:  codice di velocità (Speed Index), che indica la velocità massima per quale è omologato il pneumatico.

 

Indice di carico di uno pneumatico

L'indice di carico noto anche come "Load Index" è un codice numerico che corrisponde al carico massimo che un pneumatico può sopportare. Il carico è espresso in kilogrammi e per arrivare alla portata dell'asse di una macchina si moltiplica per 2 il numero che trovate nella tabella a seguire.

Ad esempio: se il tuo veicolo monta pneumatici della misura
 175/65 R14 
( 84T) può supportare  500 kg per pneumatico o  1,000 kg per asse. 

Nota Importante: Non è permesso montare pneumatici con indice di carico inferiore a quello indicato sul libretto del veicolo, ma è consentito e consigliato montare gomme con un indice di carico superiore. 

Indice di carico dei pneumatici più diffusi:

Indice di Carico
Peso (kg)  
Indice di Carico
Peso (kg)  
Indice di Carico
Peso (kg)  
Indice di Carico
Peso (kg)
     
20 80   55 218   79 437   101 825
22 85   58 236   80 450   102 850
24 85   59 243   81 462   103 875
26 90   60 250   82 475   104 900
28 100   61 257   83 487   105 925
30 106   62 265   84 500   106 950
31 109   63 272   85 515   107 975
33 115   64 280   86 530   108 1000
35 121   65 290   87 545   109 1030
37 128   66 300   88 560   110 1060
40 136   67 307   89 580   111 1090
41 145   68 315   90 600   112 1120
42 150   69 325   91 615   113 1150
44 160   70 335   92 630   114 1180
46 170   71 345   93 650   115 1215
47 175   72 355   94 670   116 1250
48 180   73 365   95 690   117 1285
50 190   74 375   96 710   118 1320
51 195   75 387   97 730   119 1360
52 200   76 400   98 750   120 1400
53 206   77 412   99 775   121 1450
54 212   78 425   100 800   122 1500

 

Codice di velocità di un pneumatico

Il codice di velocità è un codice alfabetico che corrisponde a la  velocità massima per quale il pneumatico è omologato. 
È vietato montare gomme con un indice di velocità inferiore a quello previsto dal libretto di circolazione, mentre che non esiste alcun problema a montare pneumatici con un codice superiore sulla vettura.

L'ordine delle codici di velocità sembra essere alfabetico, pero' non lo è. Per esempio il codice di velocità H e' superiore a S e T.

Un altro caso particolare è il codice di velocità Z:

  • ZR: omologato per velocità oltre 240 km/h (non è specificata la massima)
  • ZR + W: omologato per velocità oltre 240 km/h (velocità massima inferiore ai 270 km/h)
  • ZR + Y: omologato per velocità oltre 240 km/h (velocità massima inferiore ai 300 km/h)
  • ZR + indice di carico + W: omologato per velocità oltre 240 km/h e velocità massima oltre ai 300 km/h

Tutti gli pneumatici che superano i 240 km/h devono avere la lettera Z riportata all'interno della misura dello pneumatico 

Codice di velocità su pneumatici invernali

È consentito montare una gomme invernali con un indice di velocità inferiore di una lettera.
Pero attenzione: questo è consentito solo durante la stagione invernale.

Un esempio pratico:

  • il libretto della macchina indica la misura 225/45 R17 (94V)
  • Durante la stagione invernale posso montare un pneumatico 225/45 R17 (94H)
  • Terminata la stagione, tipicamente verso il 15 Aprile in Italia, sono obbligato a tornare sul codice di velocità superiore, quindi  V 

Questa osservazione è particolarmente importante per pneumatici quattro stagioni, per quale dobbiamo quindi montare sempre lo stesso codice di velocità come per quello estive.

 

Codici di velocità pneumatici

https://www.camperflash.it/scelta-pneumatici
Codice di velocità Velocità in km/h  
Codice di velocità
Velocità in km/h  
Codice di velocità
Velocità in km/h
A1 5   D 65   Q 160
A2 10   E 70   R 170
A3 15   F 80   S 180
A4 20   G 90   T 190
A5 25   J 100   U 200
A6 30   K 110   H 210
A7 35   L 120   V 240
A8 40   M 130   ZR >240
B 50   N 140   W 270
C 60   P 150   Y 300

 

PNEUMATICI M+S

Questa sigla indica uno pneumatico adatto per FANGO (Mud) e NEVE (Snow).

Gli pneumatici con questa sigla sono pensati per essere usati nel periodo autunnale e invernale, sulle strade sporche di fango o innevate. Viaggiare con queste gomme su strade pulite, in estate, potrebbe usurarle più velocemente, tanto da determinarne la rottura. Il disegno sul fondo si deteriorebbe e l’automobilista sarebbe costretto a effettuare il cambio.

Molti credono che la marcatura M+S sul fianco dei pneumatici identifichi pneumatici progettati per una corretta trazione in tutte le condizioni invernali. Ma non è cosí, gli unici requisiti che deve avere un pneumatico per fregiarsi della marcatura M+S sono i seguenti e riguardano esclusivamente il disegno del battistrada, che deve avere:

  • tasche multiple o fessure in almeno un bordo del battistrada che si estendono verso il centro del battistrada di almeno mezzo centimetro dal bordo
  • solchi perpendicolari con una larghezza trasversale minima di 1/16 di pollice
  • bordi delle fessure/canali ad angolo tra 35 e 90 gradi rispetto alla direzione di marcia
  • un area di vuoto (rispetto alla superficie di contatto) almeno del 25%

Molti pensano che avendo pneumatici M+S sono esonerati dal montare catene da neve: non è così o meglio, non del tutto. Per poter evitare il montaggio e l'uso di catene da neve lo pneumatico deve riportare oltre al marchio M+S anche il simbolo "Snowflake" o "3PMSF" come qui indicato:


127


6682


3.227.2.109

Chi siamo e contattiGUIDA CAMPERISTIRitiro in sedePagamenti e SpedizioniCondizioni di venditaDiritto di recessoPrivacy
Feedback
  •  13.10.2019 io_

    Good seller

  •  13.10.2019 Mar (AQ) Italy

    Sito serio rapido molto [...]

  •  12.10.2019 dan

    Altissima serietà [...]

  •  12.10.2019 Ket (PI) Italy

    Prezzi imbattibilei [...]

  •  09.10.2019 sal

    Tantissima serietà e [...]

  •  08.10.2019 lel

    ?? come da inserzione [...]

  •  08.10.2019 fio

    Perfetto!!!

  •  07.10.2019 ors

    +++Ottimo venditore, [...]

Elenco completo »
Whatsapp:+39 06 98382203  
Telegram: https://t.me/camperflash

Camperflash.it   by LAKENET srls
Indirizzo Sede legale ed Operativa:STRADA VICINALE DEI VIGNALI 28 00061 ANGUILLARA SABAZIA (RM)
p.iva: IT14279151006   - tel. & Whatsapp: 0698382203

INDIRIZZI EMAIL:
Supporto generico
: info@camperflash.it
Spedizioni: spedizioni@camperflash.it

Amministrazione: amministrazione@camperflash.it
Assistenza tecnica: assistenza@camperflash.it
Resi e RMA: resi@camperflash.it

^